Rimedi antietà

Scopri le cattive abitudini che favoriscono l’insorgenza delle rughe… e impara a evitarle!

Attenzione alle abitudini quotidiane, se vuoi ritardare l’invecchiamento della pelle!

Le rughe sono tra i sintomi più tangibili dell’invecchiamento cutaneo e, sebbene la loro comparsa sia comunemente associata al passare del tempo, in realtà la pelle può vedere l’insorgere dei primi segni anche in anni giovanili. Segni che poi, una volta comparsi, sono duri da mandar via. Alla base di questo fenomeno, oltre ai noti fattori genetici e anagrafici, vi sono cause comportamentali. Ebbene sì: sembra proprio che a determinare la comparsa delle temute “grinze” sulla pelle siano proprio alcune abitudini scorrette. Si tratta di banali comportamenti quotidiani che metti in atto quasi automaticamente, senza pensare che possano accelerare l’invecchiamento del tuo viso! Ma la buona notizia è che, con un po’ di attenzione e qualche piccolo accorgimento, potrai facilmente porvi rimedio: adotta, quindi, corrette abitudini a supporto della tua beauty routine per mantenere la tua pelle giovane e tonica a lungo!

Sonno: tempi e modi di dormire che possono aumentare il rischio di rughe

Il riposo notturno, si sa, è fondamentale per rigenerare la pelle: è proprio durante le ore del sonno, specialmente quelle centrali, che l’organismo mette in atto un processo rigenerativo delle cellule indispensabile a preservarne elasticità e tono. Ecco perché, se dormi poco e male, la tua pelle potrebbe risentirne in bellezza. Un’altra delle cattive abitudini che favoriscono le rughe connessa con il momento del sonno, riguarda la posizione che assumi mentre dormi. Gli esperti hanno infatti dimostrato che dormire di fianco, e sempre sullo stesso lato, comporta una costante pressione della pelle sul cuscino che, a lungo andare, causa stropicciamenti e infossamenti che lasciano il segno. In questo caso, quindi, il rimedio è a portata di mano: cerca innanzitutto di dormire di più e, se riesci, varia la tua posizione nel letto durante la notte. In alternativa (ognuno di noi ha il suo lato preferito su cui dormire ed è dura pensare di cambiarlo), usa un cuscino anatomico che si adatti alla forma del tuo viso (e non il contrario).

Fattori ambientali: sole, smog e inquinamento

Tra le cattive abitudini che favoriscono le rughe ci sono poi alcuni comportamenti legati all’interazione quotidiana con l’ambiente che ci circonda. I raggi solari, l’inquinamento atmosferico e lo smog cittadino, ad esempio, influiscono in modo determinante sul benessere della pelle e di conseguenza sulla sua bellezza. Come fare, in questo caso, per rallentare l’azione deleteria dell’ambiente sulla cute? Innanzitutto proteggendola sempre, e non soltanto quando sei in spiaggia! Dotati quindi di una crema anti-UV che possa durare per tutto l’anno e, in generale, non esporre mai il viso al sole in modo diretto nelle ore centrali della giornata. Un trucco semplice ed efficace è quello di indossare un cappello con visiera o posizionare la testa all’ombra di tettoie o ombrelloni. Evita, inoltre, di soggiornare a lungo in ambienti eccessivamente inquinati dai gas, e ritagliati un po’ di tempo nel verde per respirare aria pulita a stretto contatto con la natura: quest’ultima abitudine gioverà, oltre che alla tua pelle, anche a polmoni e umore!

Cibi e bevande: cosa nuoce alla tua pelle

L’alimentazione è anch’essa strettamente connessa al benessere globale e, in particolare, alcuni comportamenti scorretti a tavola possono contribuire all’invecchiamento precoce della pelle. Bere poca acqua porta le cellule a uno stato di disidratazione a sua volta associato alla perdita di tono ed elasticità. Per evitarlo, ti suggeriamo, quindi, di aumentare la quantità di acqua che bevi durante le 24 ore: porta sempre con te una bottiglia o una borraccia di acqua in modo da poter prenderti cura della tua pelle costantemente. Inoltre, riduci l’assunzione di vino e cocktails che, per quanto piacevoli, sono notoriamente nemici della pelle. Infine lo zucchero: a proposito dei tanti effetti nocivi prodotti dai dolci granelli bianchi sull’organismo, è stato messo in evidenza come anche la pelle ne risenta in modo negativo. Un uso eccessivo di zuccheri, infatti, impoverisce il collagene rendendo la cute meno compatta e più soggetta ai segni dell’età. Anche in questo caso, puoi intervenire facilmente sulle cattive abitudini che favoriscono le rughe modificando la tua dieta: meno dolci e zuccheri aggiunti ti aiuteranno non solo a mantenere la linea ma anche a preservare la tua giovinezza nel tempo!

Stress: riduci le tensioni e pensa positivo!

Forse non ci hai mai riflettuto, ma anche il buonumore e il benessere psico-emotivo sono alleati di un aspetto giovane e bello. Cerca di fare del pensiero positivo un imperativo! Stress, pensieri interferenti, tristezza e altre emozioni negative, lasciano infatti segni tangibili sulla tua pelle come le famose “pieghe a marionetta” che si creano dall’esterno della labbra verso il basso quando si è tristi, o delle fessure tra le sopracciglia tipiche di un’espressione perennemente accigliata. Anche questi atteggiamenti e stati d’animo sono tra le cattive abitudini che favoriscono le rughe. Perciò, anche se può suonare come un paradosso, “sforzati” di essere il più possibile serena in ogni situazione e, oltre al cattivo umore, terrai alla larga anche le antipatiche pieghe cutanee!

Un aiuto dalla natura per rallentare l’invecchiamento cutaneo

Ora che conosci le cattive abitudini che favoriscono le rughe, sai anche quali comportamenti adottare per aiutare il benessere e la giovinezza della tua pelle. Non solo: potrai dare una marcia in più alla cute usando prodotti che ne stimolino la naturale elasticità e tonicità, preservandole nel tempo. Gli integratori a base di collagene marino, acido ialuronico e resveratrolo, ad esempio, sono una valida risposta per aiutare a mantenere la pelle bella e sana più a lungo. Si assumono per via orale e agiscono dall’interno dell’organismo su tono, elasticità e vigore della pelle. Il collagene, in particolare, è una proteina naturale che si occupa di compattare le cellule del corpo e che risulta direttamente responsabile dell’aspetto vigoroso e sodo tipico della giovinezza. Mantenere sempre alta la quota di collagene nel tuo corpo assumendolo tramite integratori alimentari, facilita, quindi, la naturale azione di questa proteina, rallentando l’invecchiamento cutaneo!

Scopri i prodotti al collagene

Integratore alimentare a base di Collagene marino idrolizzato.
Eye patch al Collagene: cerotti per il trattamento anti-occhiaie.
Integratore a base di Collagene marino idrolizzato in pratiche compresse
Integratore antirughe in polvere a base di Collagene marino idrolizzato.
Integratore da bere a base di Collagene Marino I e III, Acido Ialuronico e Resveratrolo.