Collagene e altri ingredienti

Consigli alimentari per avere una pelle sana e luminosa anche in estate

pelle sana e luminosa anche in estate

Frutta e verdura in abbondanza, ma anche olio d’oliva e frutta secca

In estate l’umore trae grande giovamento da luce e temperature elevate. In più, chi ama l’abbronzatura ha la possibilità di ottenere il colorito a lungo desiderato, magari approfittando di qualche giorno di vacanza in una località marittima. Tuttavia, proprio nel periodo estivo è necessario prestare la massima attenzione, oltre che alla bellezza, a come ottenere e mantenere la pelle sana e luminosa anche in estate. Ad esempio, esporsi al sole nelle ore centrali della giornata e, ancora peggio, rinunciare alle creme protettive, può provocare danni anche seri all’epidermide. Se, poi, la prolungata esposizione ai raggi solari tende a opacizzare la pelle di viso e corpo, una delle conseguenze dell’elevata sudorazione è invece l’intasamento dei pori. Ma esiste un modo efficace per abbronzarsi velocemente e, allo stesso tempo, proteggere la pelle dell’insorgere di spiacevoli inestetismi (rughe in primis): l’attenta alimentazione.

Una dieta mirata aiuta la pelle a contrastare gli effetti negativi dei raggi UVA e UVB, riducendo la produzione dei radicali liberi. Sono proprio questi ultimi a dare origine alle prime rughe, e alle antipatiche macchie cutanee. Fare attenzione alla dieta, però, non significa certo “stare a stecchetto”, consumando solo insalate! Portare in tavola alimenti che contengano grassi “buoni”, vitamine, sostanze antiossidanti e aminoacidi essenziali aiuta non solo a godere di buona salute, ma anche a vedersi nello specchio con una carnagione luminosa e riposata. Cereali integrali, verdura di stagione e frutta fresca e secca sono la base per depurare l’organismo, preparandolo all’abbronzatura.

Cibo e idratazione. Gli alimenti migliori per affrontare il caldo estivo con serenità

L’alimentazione è essenziale anche per un motivo spesso trascurato: se impostata correttamente assicura all’organismo un’idratazione perfetta. Fenomeni di disidratazione, al contrario portano il collagene a ridursi − di conseguenza, la pelle tende inevitabilmente a perdere elasticità. In realtà, la produzione di collagene è destinata già fisiologicamente a diminuire con il passare degli anni, dando origine alle rughe (che, una volta formatesi, non potranno più essere eliminate anche con l’assunzione di nuovo collagene). È importante, perciò, giocare d’anticipo e il cibo è fondamentale da questo punto di vista.

Quindi, cosa occorre mangiare per avere una pelle bella e luminosa? I cibi migliori sono quelli che assicurano una buona percentuale di vitamine, proteine, e minerali, veri e propri “mattoncini” che forniscono un contributo non indifferente alla salute della pelle. Ad esempio, frutta e verdura di colore arancione e rosso sono ricche di carotenoidi, ideali per proteggerci dai raggi solari. Essenziali sono le vitamine, in particolare C, A ed E. La prima non è presente solamente negli agrumi e nelle verdure a foglia verde (cavoli e broccoli), ma anche in frutti tipicamente primaverili o estivi, come le fragole. La vitamina C riveste un ruolo primario nella sintesi del collagene, aiutando a mantenere elastica l’epidermide. La vitamina A, dal canto suo, è nota per lo spiccato potere antiossidante. È presente, tra l’altro, in alimenti come uova, latte e derivati, ma anche nel fegato e nella lattuga. Il suo precursore − il beta-carotene − è contenuto nei vegetali di colore giallo-arancione, dalle carote alla zucca, fino al melone e alle albicocche.

Infine, per quanto riguarda la vitamina E, contrasta efficacemente i radicali liberi e, allo stesso tempo, protegge gli acidi grassi essenziali dalla possibile ossidazione. È sufficiente condire a crudo le verdure con pochi cucchiaini di olio extravergine d’oliva per assicurare all’organismo una quantità sufficiente di vitamina E e grassi monoinsaturi. Già ai tempi degli antichi Egizi, del resto, era nota l’importanza dell’olio per la salute della pelle, grazie alle evidenti proprietà emollienti e protettive di questo alimento. Ma non è solo l’olio extravergine ad essere ricco di vitamina E; molto utile, da questo punto di vista, è anche il consumo di germe di grano, pane integrale e frutta secca.

Il ruolo degli Omega 3 e dei cereali integrali

Altrettanto importanti, per chi si sta chiedendo cosa mangiare per avere una pelle bella e luminosa, sono i minerali. È possibile trovarli in cavoli e cavolfiori, ma anche nei legumi: un vero toccasana nella prevenzione delle macchie cutanee. Quando la pelle appare secca, oppure è soggetta ad infiammazione, è utile ricorrere ad alimenti che contengano Omega 3 − pesce (soprattutto tonno, salmone e sardine), noci e altra frutta secca. Gli Omega 3 permettono alle arterie del cuore di mantenersi pulite, migliorando così la circolazione. A livello estetico, è il viso a trarne maggiore beneficio, apparendo subito più tonico. Assieme alla vitamina E, gli Omega 3 combattono i danni provocati dai radicali liberi, mantenendo la pelle giovane.
Non sono poche le persone che tendono a “demonizzare” il consumo di carboidrati, ritenendoli i primi responsabili dell’aumento di peso. In realtà, i carboidrati dovrebbero necessariamente essere presi in considerazione al momento di decidere cosa mangiare per avere una pelle bella e luminosa. Sono sicuramente da preferire i cereali “complessi” − come frumento, mais, riso e orzo, meglio ancora se integrali. Questi ultimi, infatti, oltre a contenere vitamine (B ed E) e acidi grassi essenziali, presentano una percentuale maggiore di fibre. E sono proprio le fibre ad aiutare l’organismo ad eliminare le scorie e, di conseguenza, a ridonare luminosità alla pelle esposta ai raggi solari.

Via libera ai superfood ma cosa sono?

Negli ultimi anni si sente spesso parlare di superfood, ma di cosa si tratta esattamente? I cosiddetti superfood (o supercibi in italiano) sono alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutritive, apprezzati soprattutto per l’azione anti-invecchiamento. In particolare in estate, un consumo abituale di superfood aiuta a preparare la pelle all’esposizione ai raggi UV. Al contempo, questi alimenti assicurano un buon livello di idratazione all’organismo e contribuiscono al perfetto funzionamento di collagene ed elastina. Il risultato? Una pelle protetta, compatta ed estremamente liscia. Ma quali sarebbero questi superfood? Dal salmone alla curcuma, dall’avocado ai mirtilli, fino al limone, la scelta è ampia e capace di accontentare tutti. Non sempre però una dieta attenta può bastare: per questo esistono integratori specifici al collagene, che ti aiutano a prenderti cura della tua pelle.

Cosa bere per assicurare la giusta idratazione all’organismo

Se scegliere cosa mangiare per avere una pelle bella e luminosa è il primo passo per affrontare la stagione estiva, occorre domandarsi cosa sia meglio bere per assicurare all’organismo una corretta idratazione. I liquidi aiutano infatti la pelle a disintossicarsi, mantenendola molto morbida e perfettamente idratata. L’acqua rappresenta sicuramente la scelta migliore, in quanto sole e temperature elevate portano ad espellere sudore in grandi quantità. La stessa acqua, oltre a dissetare, aiuta a eliminare le tossine contenute nell’organismo. Chi non è abituato a bere molto nel corso della giornata può sostituire, parzialmente, l’acqua con frullati e succhi di frutta (rigorosamente non zuccherati), oppure renderla più attraente con uno spicchio di limone o di arancia. Quanto ai succhi, quelli di melograno e ananas hanno un potente effetto drenante e antinfiammatorio sull’organismo; va solo ricordato che l’ananas − essendo molto zuccherino − andrebbe consumato con moderazione da chi tende ad avere valori alti di glicemia. Altre bevande efficaci in questo senso sono il tè verde, ricco di sostanze antiossidanti, e l’acqua di cocco. Va evitata, invece, l’assunzione di bibite gassate e − come già detto − di succhi di frutta contenenti zuccheri.

Scopri i prodotti al collagene

Eye patch al Collagene: cerotti per il trattamento anti-occhiaie.
Integratore a base di Collagene marino idrolizzato in pratiche compresse
Integratore in polvere antirughe a base di Collagene marino idrolizzato.
Integratore da bere a base di Collagene Marino I e III, Acido Ialuronico e Resveratrolo.