Rimedi antietà

Come contrastare le rughe in modo efficace con i cibi giusti

Un disturbo sempre più frequente

Tra i problemi della pelle più temuti da uomini e donne spiccano sicuramente le rughe. Sebbene siano ancora in molti a pensare che questo tipo di inestetismi sia dovuto all’età, non è propriamente così. Negli ultimi anni, infatti, ci si è accorti che una delle cause dell’invecchiamento cutaneo sono molteplici, dall’utilizzo eccessivo del PC all’alimentazione. Occorre, allora, correre ai ripari e imparare a nutrire la cute dall’interno, scegliendo cibi ricchi di antiossidanti e vitamine.

I cibi che aiutano a distendere le rughe

Ci sono alcuni alimenti che meglio di altri riescono a migliorare l’aspetto della pelle ed evitare che abbia un tono opaco, contrastando l’insorgere delle rughe. In cima alla classifica dei cibi da preferire spiccano i frutti rossi. Fragole, mirtilli, barbabietole e patate rosse sono infatti ricchi di acido silicico che aumenta l’elasticità della cute e la tonicità del tessuto connettivo. Al secondo posto troviamo il pesce crudo. Sushi e sashimi, ma anche tartare o filetti marinati con olio e limone rappresentano non soltanto un ottimo piatto unico, ma anche un valido aiuto contro le rughe da pc. Il pesce, infatti, contiene acidi grassi Omega 3 e proteine che mantengono la pelle morbida e vellutata. Anche spinaci, cereali integrali e legumi sono un ottimo alleato contro i primi segni dell’età. Questi alimenti, infatti, contengono biotina e vitamina A che non solo aumentano la luminosità della cute, ma contengono anche molte fibre che ci aiutano a eliminare le sostanze tossiche dal nostro organismo, a tutto beneficio degli organi interni e dell’epidermide.
L’uva è uno dei super food più efficaci: nota per i suoi numerosi minerali e microelementi, è anche ricca di vitamine A, C ed E, oltre che di beta-carotene. In altre parole, è un alimento completo che aiuta a evitare la formazione di rughe e disseta la pelle dall’interno, grazie anche ai liquidi contenuti. Non dimentichiamo poi i semi: papavero, zucca e girasole, ma anche pinoli, anacardi e noci di macadamia sono non solo un ottimo spuntino, ma anche una fonte di zinco essenziale per la produzione di collagene.

Un aiuto naturale: il collagene marino

Non sempre bere molta acqua e una buona alimentazione sono sufficienti per contrastare l’insorgenza delle rughe. In molti casi, può essere d’aiuto accompagnare i cibi elencati con un integratore specifico a base di collagene marino. Estratto dalla pelle dei pesci e sottoposto ad un processo di idrolisi per essere più facilmente digeribile, gli integratori a base di collagene Biocollagenix sono semplici da utilizzare ed efficaci: il formato liquido, infatti, permette di assimilarlo immediatamente così da nutrire a fondo l’epidermide. Un’ottima soluzione a tutte le età, perché non è mai troppo presto (o troppo tardi!) per prendersi cura della propria pelle.

Scopri i prodotti al collagene

Eye patch al Collagene: cerotti per il trattamento anti-occhiaie.
Integratore a base di Collagene marino idrolizzato in pratiche compresse
Integratore in polvere antirughe a base di Collagene marino idrolizzato.
Integratore da bere a base di Collagene Marino I e III, Acido Ialuronico e Resveratrolo.