Rimedi antietà

Cura del viso a misura d’uomo

Cura del viso uomo

La bellezza è anche maschile!

Se fino a qualche anno fa le cure per il viso e per il corpo erano materia pressoché esclusivamente femminile, oggi è caduto anche questo “tabù” e i rituali di bellezza e benessere sono ormai entrati a far parte anche della routine quotidiana degli uomini. La pelle del viso dell’uomo, in effetti, necessita di attenzioni speciali poiché – sebbene più ricca di collagene rispetto a quella delle donne (ne possiede ben il 15% in più) e quindi tendente a manifestare meno rughe –, può essere anch’essa sensibile e delicata, soprattutto in corrispondenza della zona T e nelle parti soggette a rasatura. Come per le donne, anche per gli uomini è importante riconoscere innanzitutto il tipo di pelle che si ha, per poi procedere all’impiego di detergenti, creme e trattamenti adeguati.

È fondamentale, poi, l’utilizzo di prodotti di qualità, in grado di idratare, lenire e conferire la giusta protezione alla pelle del viso dell’uomo.

Dimmi che pelle hai e ti dirò di che trattamento sei

La pelle del viso dell’uomo non è, ovviamente, un “modello unico”: ciascuno possiede una particolare tipologia di epidermide che richiede attenzioni specifiche. Per sapere esattamente a quale categoria appartiene la tua pelle, non temere di consultare un’estetista o un dermatologo che potranno farti una “diagnosi” precisa. Generalmente, comunque, si individuano 3 tipi di pelle del viso dell’uomo: secca, grassa e mista.

Nel primo caso, la cute risulta predisposta a screpolature e irritazioni, pertanto è bene trattarla con creme idratanti ricche e al contempo delicate, così da mantenere un equilibrio lipidico ottimale – soprattutto dopo la rasatura, momento in cui l’epidermide tende a sensibilizzarsi particolarmente.

In caso di pelle secca, è preferibile evitare l’utilizzo di lozioni dopobarba aggressive o alcooliche che ne compromettano l’idratazione. Se si ha, invece, una pelle grassa, il viso presenta un colorito spento e un aspetto lucido, talvolta segnato da inestetismi quali acne, brufoli o punti neri. In questa situazione, la pelle del viso dell’uomo va trattata con pazienza e attenzione.

Innanzitutto è bene effettuare almeno una volta alla settimana un peeling o uno scrub delicato, in grado di rimuovere comedoni e sebo in eccesso; è poi buona norma impiegare creme idratanti sebo-regolatrici (anche in forma gel, più leggero e piacevole, specie d’estate), che mantengano la pelle nutrita ma senza appesantirla. Infine, la pelle mista presenta generalmente una zona T grassa e guance secche; in questo caso, la cura della pelle del viso maschile deve concentrarsi su una detersione leggera con prodotti molto delicati seguita dall’uso di creme fluide a rapido assorbimento, che conferiscano all’epidermide la giusta idratazione.

Insomma, esiste un trattamento specifico per ogni tipo di pelle: ciò che conta è utilizzare sempre prodotti di qualità. La pelle è infatti soggetta a stress, variazioni ormonali, inquinamento e aggressioni esterne, i cui effetti dannosi potrebbero essere addirittura peggiorati dall’impiego di cosmetici scadenti!

La dieta è tua amica

Non pensare alla dieta come sinonimo di regime dimagrante, bensì come alla tua migliore amica per conquistare un benessere a 360 gradi – bellezza del viso inclusa. Già, perché è fondamentale cercare di seguire in ogni stagione un’alimentazione varia ed equilibrata, così da garantire alla pelle tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Per prima cosa, non dimenticare mai di bere tanta acqua – almeno due litri al giorno. Perché? Semplice: l’acqua idrata e depura l’organismo, eliminando le scorie. E un corpo senza tossine è sano e genera, quindi, una pelle altrettanto sana.

Inoltre, è assolutamente indispensabile portare quotidianamente in tavola frutta e verdura fresche, e si consiglia di mangiare pesce almeno 2 volte alla settimana. Tra i frutti, i più ricchi di antiossidanti sono ribes, mirtilli e lamponi, mentre arance e fragole abbondano di vitamina C; zucca e cavoli, infine, sono eccellenti riserve di vitamina A e B. Il pesce, poi (soprattutto quello azzurro come merluzzo e sardine) apporta Omega 3 e 6 – universalmente noti per la capacità di ritardare l’invecchiamento.

… Insieme a qualche integratore ‘intelligente’

Non devi per forza essere uno sportivo per assumere integratori. Esistono, infatti, eccellenti integratori alimentari in grado di coadiuvare la beauty-routine della pelle maschile. Tra questi, spiccano in special modo quelli a base di collagene marino da bere: agiscono in maniera rapida dal di dentro, grazie alla formulazione liquida che entra in circolo velocemente.

Il collagene marino è indicato per rallentare l’insorgenza dei segni del tempo e conferire alla pelle del viso dell’uomo un aspetto tonico, elastico e sano; di origine naturale (viene estratto dai pesci), è dunque un valido sostegno nella cura del benessere dell’epidermide. Inoltre anche il magnesio è un integratore utile ad accelerare i processi metabolici: tonifica il sistema nervoso e il tessuto muscolare, migliorando di conseguenza anche l’aspetto della pelle.

Uno stile di vita sano per una pelle sana

Può sembrare scontato, ma lo stile di vita incide non poco sull’aspetto della tua pelle: ansia, stress, corse contro il tempo e pasti frugali purtroppo sono spesso all’ordine del giorno ma sicuramente non giovano al tuo viso. Quando è inevitabile la frenesia lavorativa, cerca almeno di ritagliarti qualche momento all’aria aperta dopo il lavoro, rigenerati lontano dallo smog non appena ti è possibile e, soprattutto, evita il fumo. Riduci caffeina e alcool e mantieni un’alimentazione equilibrata, bevendo molta acqua. Se riesci, pratica attività fisica e aiutati con degli automassaggi: anche la pelle del viso dell’uomo ha bisogno di essere stimolata e “coccolata”, e massaggiarla con una buona crema si rivela un vero toccasana, soprattutto di sera al termine di una giornata densa di impegni.

Può sembrare una pratica prettamente femminile, ma in realtà orientare anche il tuo pensiero al massaggio e alla relativa aura di relax e di stimolazione dei tessuti è un passo fondamentale per una buona cura della tua epidermide. Provare per credere: il tuo viso presto ti ringrazierà!

Scopri i prodotti al collagene

Eye patch al Collagene: cerotti per il trattamento anti-occhiaie.
Integratore a base di Collagene marino idrolizzato in pratiche compresse
Integratore in antirughe polvere a base di Collagene marino idrolizzato.
Integratore da bere a base di Collagene Marino I e III, Acido Ialuronico e Resveratrolo.