Cura del viso

Benessere della pelle del viso: 3 punti dove invecchia la pelle e perché

5 punti del viso che dicono come sta la tua pelle

Non tutti sanno che osservare la pelle del viso è un buon modo per comprendere lo stato di benessere generale di una persona. Se è vero che piccoli brufoli e macchie possono rimandare ad un’intolleranza alimentare o ad una dieta troppo ricca di grassi, è innegabile che avere un colorito spento può essere sinonimo di un malessere generale, dovuto, ad esempio, allo stress. Alcune parti del volto risentono più di altre del nostro stile di vita o degli atteggiamenti errati: scopriamo quali sono e come intervenire per avere una pelle del viso sempre al top.

Le borse sotto gli occhi: cause e rimedi

Il primo sintomo che ci dimostra che la pelle del viso non è tonica e luminosa come dovrebbe è la presenza di borse sotto gli occhi. A causa dell’età, del poco riposo o delle troppe ore trascorse al pc, le palpebre tendono a cedere e la zona perioculare si gonfia, mostrando una lieve sofferenza. Il rimedio immediato per questo tipo di disturbo può essere quello di utilizzare dei patch a base di collagene marino, acido ialuronico e caffeina, utili per idratare e levigare la cute. Uno sguardo disteso regala una sensazione di benessere della pelle del viso e rende l’aspetto più sano.

Le rughe attorno alla bocca: cosa fare?

A proposito di cura della pelle del viso, non si può non parlare delle rughe intorno alle labbra. In questa zona, la cute è molto sottile e tende ad incresparsi. Le cause principali, oltre all’età e alla conseguente diminuzione della produzione di collagene, sono da ricercare anche nell’abitudine di fumare o nell’inquinamento ambientale. Il risultato è una pelle del viso sottile e opaca. Un buon suggerimento è quello di imparare ad idratare questa zona con una crema specifica ma, soprattutto, di utilizzare un buon integratore a base di collagene marino idrolizzato.

Fronte e contorno occhi: ecco come intervenire

La cura della pelle del viso non può non includere anche fronte e contorno occhi. Queste zone sono tra le prime a mostrare l’invecchiamento della pelle del viso. Per questo motivo, bisogna imparare trattarle. Per prima cosa, è consigliabile detergere la cute ogni giorno, utilizzando un detergente e un tonico adatti al proprio tipo di derma. Sia che si utilizzi o meno il trucco, è importante provvedere al benessere della pelle del viso usando anche degli esfolianti per stimolare il processo di rinnovo cellulare. Ma anche in questo caso, per avere una pelle del viso sempre luminosa e compatta, gli integratori a base di collagene marino idrolizzato sono la scelta giusta. Questa sostanza, infatti, estratta dalle squame dei pesci, è in grado di sopperire alla carenza di collagene nel nostro organismo e di stimolare la rigenerazione delle cellule. Un modo per prendersi cura pelle del viso estremamente efficace, tanto che i primi risultati si notano già dopo due settimane. In conclusione, vogliamo ricordarti che il benessere della pelle del viso si può ottenere con un cambiamento del proprio stile di vita, ma anche con dei trattamenti mirati capaci di riportarla in forma smagliante.

Scopri i prodotti al collagene

Eye patch al Collagene: cerotti per il trattamento anti-occhiaie.
Integratore a base di Collagene marino idrolizzato in pratiche compresse
Integratore in polvere antirughe a base di Collagene marino idrolizzato.
Integratore da bere a base di Collagene Marino I e III, Acido Ialuronico e Resveratrolo.